Home

Gargano

Sud Est. Cielo limpido. Vento teso nella grande pianura, preludio del gigante. Si alza netta la roccia, un gradino bianco. Scherzo e magia della deriva di un lembo di terra. L’occhio che si perde tra le sfumature di verde, infinite, della campagna. La macchia, gli odori, le erbe. Li c’è tutto per vivere. Generosità mediterranea. Il vento cambia, arriva dal blu del mare ora. Porta profumi nuovi e sensazioni intense. L’aria è delicata e morbida, liquida, avvolge e colora tutto. Il blu diventa rumore di fondo d’ora in poi. Appare dove meno te lo aspetti, ti sorprende. Si infila tra canali e vallette. Corre a formare fiordi, gallerie, torri, buchi, grotte. Crea mille piccole case. Lambisce ed alimenta il verde dei lecci e degli ulivi. Poi si sale, curva dopo curva. Il blu ora è anche sopra, dentro. E’ la meta di fusti dritti, vertiginosi, inesorabili. Sono li da sempre. Consapevoli di essere un miracolo. Consapevoli di essere ciò che non credi possa esserci. Sorpresi tutte le volte dal Gargano, non possiamo fare altro che respirarlo, viverlo con le pulsazione a mille, con i passi veloci e lo sguardo si perde, l’anima ringrazia. Quanta bellezza.
Davide Orlandi

 

Gargano Trail Running & Trekking Week

21 Aprile – 22 Aprile 2018 – V Edizione

Gargano Running Week si evolve e diventa il primo grande evento di trail running, trekking e nordic walking d’Italia. Si potranno incontrare gli amanti del trail, dello sky, del podismo, delle ultra-distanze, del trekking, del fit o nordic walking!! Tutte le innumerevoli forme che la passione per il “movimento lento in natura” può assumere, hanno trovato, trovano e troveranno nei prossimi anni, sul Gargano la loro nuova casa. Il Gargano si presenta in una veste attuale, europea, quella di immenso parco giochi per tutte le discipline dell’outdoor. Le sue, pur magnifiche, coste, che l’hanno reso famoso fin dagli anni cinquanta, sono solo una piccolissima percentuale dello sperone d’Italia. Il Parco Nazionale del Gargano, le architetture dei comuni che compongono il territorio, le masserie vere e veraci che lo vivono. La fauna che si concede ai runner non appena si confrontano con la Foresta Umbra. L’incredibile quantità di siti preistorici ricchi di fascino e mistero. L’accoglienza innata della sua gente. Questi sono i passaggi obbligati che i runners affronteranno lungo i percorsi.

 

Il dualismo della manifestazione.

Correre e camminare sul Gargano, attraversare le tre fasce: costa, campagna e foresta, rappresentate, nel logo, dai tre colori: blu, verde ulivo e verde cupo. Da zero agli oltre mille metri sul livello del mare della Foresta Umbra, su tratturi antichi e single track tracciati ad hoc per i “Garganers” del prossimo Aprile. Tre le distanze per il trail: 80, 34 e 15 Km con dislivelli compresi tra i 600 ed i 3050 D+, un mini vertical notturno, un brande raid di trekking diviso in tre stage di 40km l’uno che traversa tutto il Gargano; oltre alla mitica Gastro Run e corsi di Fit Walking in paese!!!
Sono stati creati servizi dedicati ai runners da parte delle strutture turistiche: Running Hotel che vi coccoleranno con servizi dedicati! La grande accoglienza pugliese troverà al sua massima espressione grazie all’impegno del Comune di Mattinata e del Parco Nazionale. Un grande appuntamento che fa della coralità il suo punto di forza. Gargano Running & Trekking Week è l’emanazione di un territorio intero e farà conoscere il vero DNA di questa terra a tutto il mondo dello sport.
Stay Tuned & Keep on Running